Programmi per Gps

Il successo che ha Gps in MTB è che rende possibile navigare in situazioni di vita reale di navigazione, se aggiungiamo l'incentivo che ci offre la MTB viaggiare distanze lunghe e scoprire posti nuovi l'avventura questo è servito.

Concetti precedenti:

Per godere di questa avventura di orientamento è essenziale per fornire i dati necessari nel modo più semplice possibile, vediamo che l'applicazione sulle informazioni ci fornite dal sistema Gps.

Preparare una via d'uscita è importante quanto il tempo che dedichiamo all'orientamento per la stessa attività.

L'elemento più utilizzato in uscite di Gps è la traccia perché definisce esattamente e con dettaglio il percorso da seguire, inoltre la pista ci dà anticipo nulla osta e altitudine totale accumulata, a cui ci troviamo di fronte, così abbiamo scelto il percorso adatto al nostro fitness e motivazione.

 Il Gps ottiene la sua massima utilità quando non sappiamo il entorrno, in questo caso e nel ricorso di maggior parte dei casi a terze parti per il viaggio (traccia) alla nostra uscita.

 Il modo più semplice per ottenere in precedenza una traccia è attraverso il forum o pagine specializzate come www.wikiloc.com dove, grazie ad utenti che condividono liberamente le loro tracce troveranno praticamente qualsiasi route che cerchiamo.

Terra de Maquis 2013
Terra de Maquis 2013

 Per i più esigenti produttori di Gps fatto nostri strumenti digitali disponibili per creare e rivedere queste tracce, così come inviare e ricevere informazioni sul dispositivo.

Il fattore che determina il tempo che usiamo sono le competenze informatiche di ciascuno, quindi i produttori di Gps e Software, che a volte coincidono, si sforzano di fornire noi con l'attività.

In Gps per MTB parliamo di alcuni modelli di Gps disponibile e forme di utilizzo, verrà brevemente in rassegna alcuni dei concetti e vedere le diverse soluzioni che ci permetterà di ottenere più succo al nostro Gps.

Informazioni disponibili:

Una volta che introduciamo la traccia GPS e attivare la navigazione, Gps ci dà la deviazione in metri e la direzione in gradi verso il punto più vicino del tour. In questo caso le informazioni ruota tornio per la pista, come percentuale completa, cumulativa o Km fino alla fine.

Ha anche commentato che se hai bisogno di trovare noi durante il tour contro distanze parziali è necessario disporre una mappa dettagliata sotto nostra pista, interrompere la navigazione, passare a quel punto per ottenere il parziale in linea retta e riprendere la navigazione verso la pista. Un elemento dalla mappa o navigazione Waypoint indicano la distanza e il corso a che punto in linea retta, al che perderemo affidabilità e più di una volta ci farà rinunciare inutilmente, una parte del tempo trascorso durante l'attività.

Per evitare questa situazione è possibile utilizzare il programma corrispondente per designare i punti rilevanti, così avrà sempre un affidabile di dati dalla distanza parziale, che ci permette di prendere la decisione migliore sul posto al momento giusto.

Aggiungere punti intermedi alla traccia
Aggiungere punti intermedi alla traccia

Preparare un itinerario:

Se le nostre prospettive sono alta, non questo più avere una traccia alternativa, possiamo navigare la pista principale e secondario di vedere sulla mappa. In questo modo vi segnalo un punto opzionale di ritorno. Scegliere la seconda opzione che solo noi ti chiederà di raccontare il Gps che si deve navigare la seconda traccia. Arrivo a destinazione Gps avrà creato una nuova traccia esattamente quando il nostro provvedimento che possiamo condividere o navigare. Un'altra opzione è di tagliare e incollare sezioni della pista per crearne uno nuovo.

Come join pista con BaseCamp

Analizzare la traccia:

Questo è forse il punto più importante, lavorare con la mappa appropriata permette di anticipare ovunque vada la pista, mappe generali più comuni sono quelli di IGN per scalare 01.25 k fornito dal produttore del Gps. Se la traccia lascia la marcatura sulla mappa stradale, attraversando le curve di livello, sappiamo con certezza tutti che sarà una trialera e prendere o scartare questa opzione modificando il viaggio. Per vedere maggiori dettagli, utilizziamo altre mappe di risoluzione, in alcuni casi ricorrere alle ortofoto in se non lo facciamo topografiche specifiche come le mappe editrice Alpine. Alcuni programmi specializzati come CompeGPS Land inoltre consentono a degradare il colore della traccia secondo la pendenza, i colori freddi (blu) corrispondono a pendenza negativa e il caldo (rosso o arancione) al positivo.

Garmin BaseCamp

Le proprietà della traccia:

La pista è un set di punti uniti mediante la direzione e la distanza, ogni punto comprende altezza, tempo e informazioni sulla posizione (Latitudine/Longitudine). Questi punti possono modificare o creare waypoint per Gps di riconoscerle come eccezionale e sfruttare il parziale di informazioni di navigazione. Il Gps consente di configurare la frequenza di registrazione, default 1 a 4 secondi a seconda del produttore. Dalla configurazione che possiamo definire se preferiamo contrassegnarli di tempo o distanza, quest'ultimo è quello che dà i migliori risultati quando si modifica la traccia, ma senza una mappa dettagliata non è un pezzo rilevante di informazioni. Quando navighiamo la pista senza modificarlo il deviato fino al punto più vicino e la distanza fino alla fine della pista andare attraverso tutti i loro punti, non in linea retta.

Traccia con Waypoint

Generare un file Gpx:

Questo è particolarmente rilevante in Gps Garmin. Per creare un file Gpx possiamo usare BaseCamp o CompeGPS Land, i due ci permetterà di creare il wpt in pista, selezionare i due file e salvarli come un singolo, in questo modo il Gps comprende additivi parziali delle informazioni disponibili sul processore rotta e i campi di dati di navigazione, ad esempio utilizzare la diversione di traccia e la distanza alla prossima in caso contrario questa seconda figura sarebbe sempre la distanza a destinazione. Vediamo i passi.

Da CompeGps Land possiamo creare un file di wpt quindi trascinare sulla stessa pista dai dati dell'albero, una volta salvato e inviato alla route Gps sarà pronto per navigare tra cui parziali nei settori della navigazione, se lavoriamo con TwoNav dispositivo non ha bisogno di generare un file Gpx, solo nel caso di altri dispositivi è necessario utilizzare questo formato Inoltre possiamo modificare la traccia come un Roadbook e vedere un elenco di tutti i punti pubblicati.

Roadbook

Con Garmin BaseCamp creiamo anche il file wpt, selezionare i due elementi e dal menu file l'opzione Esporta selezione creerà il file Gpx.

SatMap converte tutti i file Gpx da Active Sync.

Creare una traccia:

Parte di disegnarlo sulla mappa o salvarlo dal nostro Gps inoltre possiamo creare il nostro percorso da più di una traccia, il più veloce è quello di utilizzare lo strumento taglio / dividere la pista, in modo da mantenere le sezioni che è possibile utilizzare nuovamente.

Modificare il Roadbook
Modificare il Roadbook

 

Con BaseCamp possiamo unirli facilmente, selezionarli e tasto destro del mouse sugli elementi nell'albero: selezionare Avanzate; Unire le tracce selezionate.

Opzione collegamento pista BaseCamp

 

CompeGPS Land permette una volta tagliato la pista trascinarlo sopra l'altra e aggiungerlo come una sezione, il passo successivo è di unirsi a loro (tasto destro del mouse opzioni) in questo caso i tempi delle due tracce devono essere consecutive. Un suggerimento: modificare il punto di attacco comune e fare in modo che corrisponda.

Utilizzare BaseCamp per unire le tracce
Utilizzare BaseCamp per unire le tracce

BaseCamp:

È la proposta da Garmin per gestire le informazioni destinate al lavoro sul campo.

Dal lato pannello o albero dei dati gestiamo il desktop del nostro file di dati di Gps.

Possiamo chiamare le azioni attraverso il tasto destro del mouse (Pc) sul file e utilizzando tutte le opzioni del programma perché è gratuito, a meno che non utilizzi anche per eseguire il dump ortofoto nel vostro Gps, in questo caso l'abbonamento annuale è di $ 25 e dà diritto a scaricare immagini ad alta risoluzione dal server BirdsEye.

Vedi foto aerea in BaseCamp
Vedi foto aerea in BaseCamp

CompeGPS Land:

Esso consente la gestione avanzata mappe, TwoNav dispositivi hanno connessione diretta, nello stesso modo come BaseCamp dal pannello laterale per gestire i file Gps Garmin correnti.

Il programma permette anche a noi di avere una vasta gamma di mappe in formati diversi. L'acquisto di TwoNav CompeGPS consente al modulo Track Manager, questo ci permette di modificare e creare tracce illimitate. Ci si può collegare con il server di IGN, OpenStreetsMaps e altri. Con licenza completa, è possibile creare e modificare le nostre mappe senza limite di tempo.

Attivare CompeGPS Land 7
Attivare CompeGPS Land 7

 

Pianificatore di rotta:

Perché dobbiamo registrarsi sul sito SatMap e inserire il numero seriale del dispositivo attivo 10 Plus. Possiamo caricare e modificare le tracce in formato Gpx, utilizzando tutte le mappe disponibili con un'interfaccia molto intuitiva. SatMap ha optato per una soluzione aperta, offrendo la possibilità di utilizzare tutte le mappe disponibili tramite il proprio sito. Il dispositivo Active 10 Plus fa tutto il percorso tracce di navigarle, semplificando il processo di gestione di Active Sync per inviare e ricevere dati al Gps e Route Planner per creare itinerari con le mappe in rete.

 

Caratteristiche:

BaseCamp è l'evoluzione del Garmin MapSource, mantenendo utilità vedere le mappe Garmin, installazione o dalla memoria del Gps carte e strumenti di editing dividono traccia, modificare, eliminare e spostano i punti. Possiamo vedere un profilo di altezza e la distanza tra i punti.

 

Nel caso di utilizzo di dispositivi TwoNav con CompeGPS Land può avere tutte queste mappe in nostro ricevitore semplicemente cambiando il formato *. Rmap. Possiamo usare il Visualizzatore di CompeGPS scaricare le mappe dal server. Strumenti di editing sono molto potenti, siamo in grado di ricalcolare le altezze per ogni punto della pista e lavorare con le mappe molto accurate, più di un Gps.

Precisione nelle mappe Alpina
Precisione nelle mappe Alpina

Un altro uso è quello di aggiungere le nostre foto in pista, in questo modo e grazie al fatto che fotocamere digitali registrano al momento della creazione, l'immagine è associata con la pista, che incorporano le coordinate per la proprietà di foto, abbiamo solo la pista, foto e seguire le istruzioni della procedura guidata.

Aggiungere foto in pista con BaseCamp
Aggiungere foto in pista con BaseCamp

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Expert en Gps, atenció a esportistes